Nell’ambito di un accordo di collaborazione tra la Soprintendenza Archeologica del Piemonte e la Cuneiform Digital Library Initiative (CDLI), Laura Hawkins e Bertrand Lafont hanno avuto accesso all’intera collezione cuneiforme conservata nel Museo di Antichità di Torino (MAT), consistente in circa 800 tavolette. Con l’aiuto di Gabriella Pantò, Direttore del Museo, del personale del Museo, e grazie alla cortese assistenza di Giovanni Bergamini, già responsabile della collezione, e di Matilde Borla, Coordinatore Archeologo presso la Soprintendenza di Torino, Hawkins e Lafont hanno proceduto alla scansione della collezione nel settembre 2011, secondo le procedure esposte nelle pagine metodologiche della CDLI. Il MAT e la CDLI si pregiano di presentare alle pagine seguenti i risultati della loro collaborazione, nel quadro di un più vasto progetto di documentazione on-line di tutte le collezioni cuneiformi - pubbliche e private - accessibili in Italia.

English

Introduzione alla collezione
Pagina d’apertura del sito del MAT
Copyright
CDLI

 


Documenti cuneiformi
ordinati per numero d’inventario


Documenti cuneiformi
ordinati per riferimento bibliografico


Tavolette ordinate per periodo (a.C.):

   Periodo protodinastico IIIb (ca. 2500-2350)
   Periodo accadico (ca. 2350-2200)
   Periodo neo-sumerico (ca. 2100-2000)
   Periodo paleo-babilonese (ca. 1900-1600)
   Periodo neo-assiro (ca. 911-612)
   Periodo neo-babilonese (ca. 626-539)

Ricerca in tutto il catalogo CDLI


La tavoletta cuneiforme a destra (MAT 161) contiene una ricevuta per 1 pecora ingrassata, prenotata il giorno 9 del mese 12 del 6° anno di regno di Amar-Suen (ca. 2040 a.C.). Il diario di grandi dimensioni in cui è stata trasferita questa ricevuta, oggi conservato all'Ermitage di San Pietroburgo, è rappresentato sullo sfondo (clicca sull'immagine per essere indirizzato alle corrispondenti pagine CDLI dei due testi).




  Copyright © Cuneiform Digital Library Initiative

Una collaborazione del
Museo di Antichità di Torino
e della Cuneiform Digital Library Initiative